Shopping Cart

Chiamaci subito:  +39 335 5347052

🚛 SPEDIZIONI SEMPRE GRATIS IN 24/48H

NEWS HERBALIFE: Benessere Economico e Fisico

Intervista al Marco Brandolini (AD Herbalife) martedì 27 settembre 2011. (di Alessandra Giorda)

L’estate sembra continuare e gli abiti leggeri, le gonne un pò più corte e le scollature più provocanti sono intransigenti su qualche chilo di troppo. Tutti alla rincorsa per il fisico perfetto e spesso si cade nella trappola della dieta sbagliata o peggio dell’assunzione di pillole dannose per l’organismo, pur di raggiungere l’obiettivo dettato da un modus vivendi dell’apparire. Forse , mie care lettrici e lettori, è bene mutare lo status mentale e pensare si ad una forma fisica perfetta , ma in primis alla salute.
Dopo una lunga ricerca fatta, tra le Aziende prese in esame spicca Herbalife, che coniuga da ormai 30 anni, quasi 20 in Italia, egregiamente forma fisica e salute. Leader mondiale nel settore degli integratori e dei pasti sostitutivi per tornare in forma invidiabile, ma soprattutto alimentazione sana e non solo………

Entriamo nello specifico dell’Azienda in oggetto con l’Amministratore Delegato dell’Italia e Vice President Southern Europe, l’ing. Marco Brandolini, che ringrazio pubblicamente per l’intervista e per la grande simpatia.

D: Herbalife è leader nel mondo per la perdita ed il controllo del peso. In che cosa si differenziano i Vostri prodotti rispetto a quelli che si acquistano in erboristeria, famacia o al supermercato?
R: Spesso si tende a confondere la qualità e la finalità dei prodotti con i canali di vendita attraverso i quali sono messi sul mercato. Farmacie, erbosristerie sono in commercio in maniera differente dalla vendita diretta che si differenzia per modalità, ma non per qualità. Ci tengo ad evidenziare che Herbalife da sempre dà molta importanza alla qualità, con prodotti innovativi ed all’avanguardia nella scienza. Nel tempo si è dotata di un team di nutrizionisti che seguono la fase di ricerca e sviluppo. Fanno parte scienziati di fama internazionale, tra i quali un premio nobel per la medicina: il prof. Lou Ignarro , il prof De Angelis membro italiano di questo board e tanti altri, tra i quali cito Gary Small, un neurologo tra i più conosciuti ed importanti al mondo nel campo della ricerca sul sistema nervoso centrale e sull’anti-aging. Molti altri sarebbero i nomi da citare, poichè dietro ai prodotti che commercializziamo, c’è una grandissima ricerca ed attenzione.
  
D: Siete Sponsor Ufficiali e partner in molti settori sportivi ed Vostri prodotti sono anti-doping. Approfondisca questo concetto.
R: In realtà i nostri prodotti alimentari nascono come sostitutivi del pasto, quindi sono degli alimenti e sono prodotti per tutti e non specificatamente per sportivi, non contengono sostanze che sono bandite. Nel corso del tempo abbiamo visto quanto il mondo sportivo avesse esigenze specifiche ed interesse per la nutrizione, proprio per questo abbiamo incominciato a lavorare con gli sportivi attivando delle sponsorizzazioni come la Monte Paschi di Siena per il basket, per il pattinaggio su ghiaccio Carolina Kostner.
In America abbiamo lanciato una linea che si chiama H24 che copre le sigenze nutrizionali dell’atleta nelle 24H ore della giornata e durante le varie fasi di performance, una linea completamente doping free, di cui HLf testa ogni singolo lotto immesso in commercio. E’ appena stata lanciata anche in Italia ed Europa.

D: C’è un crescendo di attenzione da parte dei consumatori su i prodotti certificati Bio e quelli no OGM. Herbalife come si pone riguardo a questi argomenti?
R: I nostri prodotti non contengono OGM. Prestiamo una grandissima cura ed elevata attenzione sui nostri fornitori per offrire il massimo ai nostri consumatori. Stiamo portando avanti due progetti: uno riguarda l’attivazione del “Seed to Feed”, ovvero un processo di filiera controllata , addirittura rilevando colture che sono gestite direttamente da noi di Herbalife. Il secondo è un processo di “internalizzazione verticale” con cui nei prossimi 6 anni porteremo l’80% della produzione gestita interna e lasciare solo il 20% a terzisti certificati. Questo conferma l’interesse di curare al massimo la qualità dei prodotti per offrire ai nostri consumatori sempre il meglio.

D: Quali sono i progetti futuri dell’Azienda?
R: Ce ne sono tanti essendo Herbalife in forte crescita ed espansione.Uno di quelli raggiunti è stata l’apertura dell’Experience Center che è un centro per i nostri distributori e per chiunque desideri capire in maniera approfondita che cos’è la nostra Azienda. E’ un vero spazio multisensoriale dove qualsiasi persona accede può avere informazione ed entrare in contatto con la nostra filosofia, valori, prodotti e l’opportunità di lavoro Herbalife. Molta attenzione viene data alla formazione dei nostri incaricati e stiamo irrobustendo i loro piani di apprendimento per ottimizzare tempo e qualità spesa. Il Centro appena inaugurato ha anche come obiettivo quello di far superare , a chi non conosce bene Herbalife, quel pizzico di diffidenza ancora esistente. Ribadisco che chiunque può accedervi e nel momento in cui entra viene accolto dal nostro personale che illustra storia, contenuti e valori dell’Azienda indipendentemente dall’interesse di chi si accosta al nostro marchio. Chi lo desidera può approfondire le informazioni fino a metterlo in contatto con uno dei nostri incaricati perchè possa spiegargli l’opportunità di lavoro oltre ai prodotti.Infatti giovedì 16 giugno 2011 è stato inaugurato a Roma, in zona Eur, il primo Herbalife Experience Center sito in Viale Città d’Europa, dove si trova il quartie generale dell’Azienda, nonchè sede italiana. Struttura elegante su due piani, dove ha visto la partecipazione del Senatore Paolo Barelli, Presidente della Federazione Italiana Nuoto e la tuffatrice Tania Cagnotto, entrambi partner Herbalife. Da sottolineare che nel nuovo Centro, ogni mese, sarà presente uno specialista, nutrizionista, dietologo, dermatologobe dove si terranno anche corsi gratuiti mensili sulla nurizione.

D: Sono in previsione altre aperture di Experience Center in Italia?
R: Nei nostri sogni ce ne sono moltissimi, ovviamente parliamo di investimenti di livello elevato e chi ci visita a Roma si può rendere conto di quanta cura ed attenzione nei dettagli è stata fatta. Se il trend continua ad essere quello degli ultimi anni, ossia con una crescita positiva, abbiamo la voglia di aprirne altri.

D: Quanti sono i Vostri clienti nel mondo?
R: Sono milioni, ad oggi dopo quasi 31 anni di attività le persone che hanno usato i nostri prodotti sono state oltre i 30 milioni. Il prodotto più conosciuto della nostra gamma è la Formula 1, un sostituto del pasto. Un prodotto che con 210 Kcal circa permette di sostituire un pasto fornendo un equilibrato contenuto di vitamine e minerali. Nel prossimo futuro l’Azienda sta lavorando per lanciare una versione dello stesso prodotto priva di allergeni come glutine, soia e latte, affichè categorie di consumatori interessati , ma allergici ( per esempio i celiaci) possano avvicinarsi ai nostri prodotti. Questa iniziativa va pari passo con le nostre politiche commerciali di maggiore penetrazione nel mercato.

D: Herbalife è un’Azienda dalle mille sfaccettature, oltre ad essere leader mondiale nel settore degli integratori alimentari e prodotti dietetici, dà anche un’opportunità di lavoro. Quali sono i punti di forza che offre a chi è senza lavoro o ha bisogno di integrare il proprio stipendio?
R: E’ un ‘Azienda di vendita diretta associata all’Avedisco ( Presente dal 1969 e rappresenta le più importanti realtà industriali e commerciali italiane ed estere che utilizzano la vendita diretta per la distribuzione dei loro prodotti o servizi) opera nel rispetto della legge 173 del 2005 che disciplina la vendita diretta a domicilio e tutelando i consumatori dalle forme di ventita diretta in Italia che sono penalmente perseguibili dalla legge. Siamo in un ambito non solo legale , ma con una legge fatta ad hoc, quindi lavoriamo in assoluta trasparenza. Herbalife offre un’opportunità imprenditoriale a lungo termine sia per chi vuole un lavoro part-time sia come full-time. Il capiatale iniziale è esiguo, poichè parliamo di poco più di € 100, per iniziare l’attività a fronte del quale si hanno già prodotti da consumare subito, materiale informativo e strumenti per avviare il business. Il team di persone è solido, siamo presenti da oltre 31 anni in 78 Paesi la Mondo ed è un sistema dove le opportunità di guadagno si basano sulla vendita effettiva dei prodotti secondo un principio meramente meritocratico. Nella nostra realtà meglio lavori e più lavori , più guadagni. Non ci sono corsie preferenziali o sistemi discriminanti, bensì opportunità serie di guadagno per tutti. Sia per chi ha bisogno di arrotondare, sia per chi ha deciso di lavorare in proprio e fare di Herbalife unica fonte di reddito come migliaia di persone in Italia hanno scelto di fare ed oltre 2 milioni nel mondo. Questo testimonia la solidità del marchio e la vera opportunità di lavoro che l’Azienda propone.

D: Mi parli dell’impegno sociale di Herbalife Family Foundation
R: Nella missione Herbalife c’è la voglia di cambiare la vita delle persone offrendo benessere economico finanziario tramite l’opportunità di lavoro , benessere fisico tramite i prodotti. HFF è stata fondata nel 1994 ed è un’associazione no profit sostenuta da Herbalife tramite i suoi incaricati, distributori, dipendenti e dagli amici e famigliari dei medesimi. Si occupa di bambini estremamente bisognosi. Oggi abbiamo 60 Case Famiglia in 5 Continenti. In Italia ci occupiamo del bilancio alimentare del SOS di Roma, 6 Case Famiglia e dal 2010 sosteniamo Casa Idol a Torino che pensa ai bambini malati ed alle famiglie non solo dal punto di vista fisico, ma anche psicologico. Siamo orgogliosi di dare questo contributo.

D: Qual è stato il fatturato di Herbalife nel 2010 e quali sono gli obiettivi per il 2011? D: Mi parli del mercato azionario dell’Azienda
R: Lo stato di salute di Herbalife si vede anche dall’andamento delle Azioni che “vanno” estremamente bene. L’Azienda è quotata al NYSE. Ecco alcuni numeri: quotata a Wall Street dicembre 2004 a 14 $, fine 2005 le azioni erano a 32 $, 68 $ fine 2010 e 108 $ maggio 2011. Questa è un ‘ulteriore prova degli investitori e dello stato di salute dell’Azienda.
  
D: Chi può acquistare le azioni Herbalife? 
R: Chiunque !
  
D: Chi è Marco Brandolini nel privato e quali sono i suoi passatempi preferiti?
R: Sono papà di due splendidi bambini, Emanuele e Federica. Sono uno sportivo amante del nuoto e del jogging. Amo la musica da ascoltare e da suonare, mi diletto con pianoforte e chitarra. Adoro viaggiare e vivere all’aperto a contatto con la natura.

D: Qual è il viaggio più bello che ha fatto?
R: Sono tanti. Ognuno racchiude in sè ricordi ed è legato ad un momento. Le direi un viaggio che ho recentemente fatto in Slovenia, dove ho conosciuto una realtà giovane, dinamica e dove c’è un grande rispetto per il prossimo e per la natura. Là c’è una coscienza sportiva molto spinta. Ho girato varie zone del Paese e si respira il forte legame alle tradizioni. Come vede non bisogna allontanarsi troppo da casa nostra per scoprire posti impensabili. Ci sono molti altri Paesi che potrei menzionare. Sono convinto che non c’è un posto ideale, poichè in ogni parte del mondo si può stare bene.
 
D: Quante ore al giorno lavora? 
R: Dalle dieci alle undici ore di media. Lo faccio con passione. In questa Azienda in particolare ho l’opportunità di coniugare valori personali con la filosofia Herbalife. Amo il raporto umano ed ho la possibilità di svolgere un lavoro dove posso dare un contributo alla società, ossia far star meglio le persone. Questo lavoro mi dà soddisfazione e spesso anche divertimento, quindi le ore lavorative non mi pesano.

R: Il fatturato netto del 2010 è 2,7 miliardi $, valore di vendita 4 miliardi $ con un utile in crescita di 291 milioni $. Trend estremamente positivo che continua nel 2011 avendo registrato nel 1° trimestre una crescita del 29% rispetto al medesimo trimestre del 2010. L’Italia è il primo Paese in Europa e settimo nel mondo.

(Pubblicato martedì 27 settembre 2011  da IL TELEVISIONARIO 2 a 18:35)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *